BOSCO ITALIA SPA isolamento acustico
Camere anecoiche


Camera semi anecoica

Le camere anecoiche sono locali appositamente progettati e realizzati in modo da ottenere il massimo isolamento acustico possibile dall'ambiente esterno, indicato come coefficiente di fonoassorbimento, all'interno di una camera anecoica si possono riscontrare livelli di pressione sonora prossimi a quelli del campo libero, permettendo rilevazioni di precisione altrimenti impossibili.

camera anecoicaL'utilizzo di camere anecoiche si rende necessario ogni qualvolta si desideri effettuare in laboratorio misure di sonorità in condizioni ottimali e cioè con il massimo isolamento acustico dall'ambiente esterno e un eccellente coefficiente di fonoassorbimento (prossimo al campo libero). All'interno di una camera anecoica si possono infatti rilevare valori assoluti difficilmente rilevabili in altre condizioni. Basti pensare l'esigua energia sonora emessa dai componenti degli elettrodomestici che per garantire gli standard di comfort non devono superare i 25 30 dB(A).

 

Le caratteristiche che definiscono le prestazioni minime di una camera anecoica sono contenute nelle norme ISO 3740. Le dimensioni di una camera anecoica sono in funzione del volume della sorgente da analizzare.Una parte fondamentale nella realizzazione di camere anecoiche è rappresentata dalle porte, dai portoni e dagli impianti di ventilazione che, ovviamente, devono avere prestazioni acustiche adeguate.All'interno di una camera anecoica si possono infatti rilevare valori assoluti difficilmente rilevabili in altre condizioni.
Basti pensare l'esigua energia sonora emessa dai componenti degli elettrodomestici che per garantire gli standard di comfort non devono superare i 25-30 dB(A) per una camera anecoica di medie dimensioni.

Le caratteristiche che definiscono le prestazioni minime di una camera anecoica sono contenute nelle norme ISO 3740. Le dimensioni di una camera anecoica sono in funzione del volume della sorgente da analizzare.

Una parte fondamentale nella realizzazione di camere anecoiche è rappresentata dalle porte, dai portoni e dagli impianti di ventilazione che, ovviamente, devono avere prestazioni acustiche adeguate.


I VANTAGGI DELL'INDUSTRIALIZZAZIONE
I componenti utilizzati per la realizzazione delle camere anecoiche sono prefabbricati e prodotti industrialmente.

GARANTISCONO:
1- qualità dimensionale ed acustica costante nel tempo;
2- facilità di reperire i ricambi; o modularità e flessibilità in caso di ampliamenti o modifiche delle camere anecoiche;
3- economicità di installazione e di manutenzione;
4- completa smontabilità in caso di riutilizzo delle camere anecoiche.

LA QUALITÀ DEI MATERIALI.
La produzione delle camere anecoiche è controllata secondo i più severi standard qualitativi a norma UNI - EN ISO 9001. Tutti i componenti della camera anecoica hanno prestazioni acustiche certificate, meccaniche e di resistenza al fuoco, all'aggressività degli agenti atmosferici, all'ossidazione, all'umidità, alle muffe ed ai batteri.


LA GARANZIA DEI RISULTATI ACUSTICI E STRUTTURALI.
Le caratteristiche acustiche e strutturali delle camere anecoiche sono garantite contrattualmente.

Contribuiscono al risultato acustico finale della camera anecoica anche gli impianti silenziati di ventilazione, le porte, le finestre e il silenziamento degli eventuali scarichi dei fluidi tecnologici degli apparecchi all'interno della camera anecoica (aria compressa, vapore, gas, ecc).